Il 26 Agosto in Tunisia, presso il Centro di Ricerca sull’orticoltura CTPTA di Manouba, è stato realizzato l’evento finale del Progetto Agriponic - Promozione e diffusione della tecnica aereoponica in agricoltura, cofinanziato dall’Unione Europea nell’ambito del Programma ENPI di Cooperazione Transfrontaliera Italia – Tunisia 2007 – 2013.

Alla presentazione dei risultati erano presenti tutti i partner di progetto - Comune di Ragusa, URAP e CRDA Manouba, Svi.Med. Confagricoltura Ragusa - e gli stakeholder che hanno collaborato nell’attuazione e nella buona riuscita delle varie fasi ed attività di progetto.

Nello stesso giorno è stata inaugurata la serra pilota aeroponica ovvero il campo sperimentale ed innovativo per le coltivazioni furi suolo di ortaggi, piante aromatiche, piante officinali, frutta.agriponic_4

Grande la soddisfazione dei presenAgriponic_3ti per l’innovativo metodo di coltivazione che assicurerà un basso impatto ambientale ed un efficiente riutilizzo della “risorsa” acqua oltre a garantire ottime performance in termini di quantità e qualità dei prodotti, come ampiamente testato nel corso del progetto con la tecnica AGRIPONIC SYSTEM.

Svimed, in qualità di partner del progetto, ha realizzato la sessione di formazione rivolta gli agricoltori tunisini, che si è svolta dal 22 al 26 Agosto c.m., con la collaborazione di un team di agronomi e tecnici esperti italiani, coordinato dall’agronomo ragusano Walter Fidone, ed esperti tunisini, che hanno affrontato il tema delle colture fuori suolo, fra cui l’aeroponica, quale forma innovativa di coltivazione fuori suolo a ciclo chiuso; la formazione è stata inoltre incentrata sugli aspetti chimico/fisici delle soluzioni nutritive e sulla gestione dell’apparato informatico e meccanico, che gestisce il ciclo di produzione delle piante all’interno della serra aeroponica, con lezioni sul campo e con la messa in opera della serra pilota aeroponica, realizzata all’interno del Centro di Ricerca CTPTA di Manouba.

All’evento erano presenti, fra gli altri, il Governatore di Manouba, il Presidente dell’Unione Nazionale dell’Agricoltura e la Pesca- UTAP Tunisi, il Direttore del Centro di Ricerca sull’Orticoltura CTPA Manouba, il Direttore del CRDA Manouba, il Presidente dell’URAP, Alfio Curcio in rappresentanza del capofila Comune di Ragusa, Emilia Arrabito per il partner Svimed e Nejib Daly, coordinatore de l’Antenne di Tunisi in rappresentanza dell’Autorità di Gestione del Programma Italia-Tunisia 2007-2013.

Per ulteriori informazioni sul progetto: http://www.agriponic.eu/it

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrire servizi in linea con le tue preferenze. Se non accetti i cookie le funzionalità del sito risulteranno limitate. Se vuoi saperne di più sui cookie leggi la nostra Cookie Policy.